Quattro chiacchiere con VIZMOTOR Studio

Share on twitter
Share on telegram
Share on linkedin
Share on email

VIZMOTOR Studio è lo studio di modellazione e produzione 3D che sta lavorando alla realizzazione della prima serie animata NFT 100% on-chain.

Con Singularity Time le serie animate arrivano ufficialmente su Internet Computer proponendo un’esperienza utente rinnovata ed una modalità di lancio del tutto innovativa.

Li abbiamo ospitati nella nostra community ed intervistati per scoprire di più sul loro progetto.

Intervista a VIZMOTOR

Diamo il benvenuto nella community di ICP Italia ai ragazzi di VIZMOTOR Studio.

Per iniziare vi chiediamo di presentare il vostro team ed il vostro background.

Siamo un team ucraino, unito dall’amore per la grafica e in particolare per il 3d. 

Il nostro motto è “We can!”.

Significa che ci poniamo obiettivi ambiziosi e lavoriamo o talvolta impariamo a raggiungerli.
Abbiamo esperienza in quasi tutti i campi della grafica computer e attualmente ci stiamo concentrando sulla produzione di video in GC. Si tratta di un’attività molto interessante che richiede il massimo delle competenze e della creatività.

Questa pensiamo sia la cosa più importante che vogliamo farvi sapere su di noi.

Una passione ed attitudine lodevole!

Ma entriamo nel vivo del progetto, cos’è Singularity Time e quali caratteristiche la differenziano da altri progetti?

Negli anni passati abbiamo visto come gli nft siano diventati popolari. Ci siamo chiesti perchè la tecnologia nft viene utilizzata solo per le immagini o per brevi animazioni come tiktok?

Pensiamo sia giunto il momento di trasferire la tecnologia blockchain su altri tipo di contenuti e media.

Cosi che ci è venuta l’idea di creare la prima serie animata in 3D 100% on-chain in formato nft.

Da quando abbiamo iniziato a lavorare con file video di grandi dimensioni, sono state necessarie nuove soluzioni e piattaforme per memorizzare i grandi dati on-chain e fornirci nuove funzionalità.

Siamo rimasti sorpresi quando abbiamo scoperto che altri team stavano lavorando alla soluzione dello stesso problema e così che abbiamo incontrato Portal.
Hanno creato una piattaforma potente che ha soddisfatto tutte le nostre richieste. Possiamo dire con orgoglio che siamo il primo progetto pubblicato su Portal e che alcune delle loro funzionalità sono state sviluppate grazie al nostro progetto.

Ci sono molte differenze rispetto ai normali progetti NFT:

1) Il progetto in se è unico, nessuno ha mai fatto qualcosa di simile. è la prima serie animata nft in 3D 100% on-chain.

2) Solo chi possiede l’nft potrà vedere gli episodi completi sulla piattaforma Portal

3) La rarità è assicurata coniando una quantità diversa di nft per ogni episodio

4) Il nostro progetto ha un altra grande funzionalità che sarà annunciata in seguito

Crediamo di stare facendo la storia.

Dai tweet abbiamo letto che la serie è unita da un filo conduttore, ma non abbiamo trovato altro.

Potete darci qualche anteprima? 

Singularity Time è una miniserie, ma ha la trama e la storia di una serie comune.

Il nostro sceneggiatore ha fatto un grande lavoro per scrivere la sceneggiatura. Oltre a suscitare  l’interesse per il nostro progetto NFT come investimento, abbiamo voluto intrattenere l’intera comunità.

Speriamo che questa storia sia interessante e che vi piaccia.

Sfortunatamente, non posso fornire ulteriori informazioni sulla trama al momento.

Abbiate pazienza, vedrete tutto al più presto, il primo episodio è già disponibile su Portal.

Il primo episodio quindi è già stato lanciato. Gli episodi saranno disponibili solo su entrepot? 

Si, abbiamo già distribuito il primo episodio alla community e dovrebbe essere già disponibile per i possessori delle 111 copie del primo episodio.

Nei prossimi giorni, abbiamo intenzione di pubblicare il programma di rilascio dei restanti episodi. Come detto poco fa, venderemo gli NFT di ogni episodio su Entrepot.
Questi “biglietti” NFT sono le chiavi che consentiranno all’utente di vedere gli episodi su Portal.

Possedere più “biglietti” NFT dello stesso episodio offre anche una serie di vantaggi. 

Tutto questo può sembrare un po’ complicato, ma in realtà non lo è. Portal rilascerà la presentazione della sua piattaforma, un tutorial su come operare con questi NFT e parlerà del bridge tra Entrepot e Portal.

Quali saranno i prezzi di lancio dei prossimi episodi?

Il prezzo minimo (Floor price) dell’episodio precedente determinerà il prezzo di vendita dell’episodio successivo, così a catena per tutti i 12 episodi.

Per ogni episodio, annunceremo il momento in cui verrà eseguito lo snapshot che determina il prezzo minimo sul mercato secondario.

Per la prima volta, il prezzo di ogni pezzo della collezione NFT è determinato dai proprietari dell’episodio precedente.

La collezione è composta da 12 episodi con un numero di pezzi di per episodio che decresce con il proseguire della serie.

Partendo quindi da 111 pezzi de primo episodio arriveremo all’ultimo episodio, il numero 12, che ha solo un NFT.

Come sarà possibile ottenerlo?

Sì, il 12° episodio avrà la massima rarità e sarà l’ NFT più prezioso della nostra collezione. 

Se vi state preoccupando che la gente non sia in grado di vedere la fine della storia, beh… avevamo previsto anche questo.

Abbiate pazienza, ulteriori informazioni saranno disponibili a breve!

Grazie mille per aver risposto alle nostre domande, ci avete incuriosito ancora di più! 

Ora vogliamo dare anche alla nostra community la possibilità di farvi alcune domande, partiamo!

Domande della community

Ciao ragazzi! Complimenti, il vostro progetto sembra molto interessante e coinvolgente, vorrei sapere cosa da rarità ad ogni episodio e quali sono i vantaggi di aver più pezzi dello stesso episodio.

Abbiamo un meccanismo di deflazione delle emissioni.
Quindi ogni nuovo episodio è più raro del precedente. In altre parole, il primo episodio ha la maggiore offerta di “biglietti” e l’ultimo episodio è costituito da un unico NFT.

Per quanto riguarda i vantaggi di possedere più pezzi, il nostro progetto ha una GRANDE FUNZIONALITÀ, che però non possiamo svelarvi adesso, l’annunceremo presto.

Hello! 

Quindi l’NFT è come un biglietto del cinema per vedere la serie completa? 

Ma la rarità dell’NFT non impedirà la visione della serie ad un pubblico più vasto?

L’NFT è come un biglietto del cinema per vedere non l’intera serie, ma solo un episodio.

Tutti potranno guardare Singularity Time senza NFT una volta che la serie sarà conclusa.

Ma sarà più vantaggioso per i possessori di NFT.

Complimenti per il progetto innovativo!!

In futuro avete pensato di creare un metaverso ambientato nell’universo della vostra serie 3D?

In che modo gli utenti potranno interagire con i personaggi e diventare essi stessi attori e/o autori della serie?

Grazie mille e buon lavoro

Un aspetto interessante dell’interazione è la formazione dei prezzi non solo sul launchpad ma anche sulle vendite del mercato secondario.

Immaginate un campionato a cui partecipano gli eroi dei primi otto episodi.

Uno di loro riceverà sicuramente la coppa del campionato nella finale dell’intera serie.

Potrebbe accadere che un personaggio di un episodio del vostro NFT diventi l’incarnazione di Singularity Time.

Quanto è impegnativo produrre una serie on-chain? Internet Computer è stata d’aiuto per raggiungere questo scopo?

Francamente è stato molto impegnativo, stiamo ancora lavorando su alcuni episodi finali.

IC ha qualcosa che gli altri non hanno: si tratta di tecnologie reali per l’archiviazione di NFT, di un linguaggio proprio e di un team di sviluppatori in gamba che si sforza di rendere il progetto migliore, e non solo un team di marketer, come nella maggior parte delle altre comunità cripto.

Nessun’altra blockchain consente di salvare un file multimediale sulla rete. Tutte le blockchain memorizzano solo un hash sulla rete, mentre il file multimediale stesso viene salvato su Google Drive o altri servizi off-chain.

Seguendovi su twitter mi è sembrato di capire che avete buoni rapporti con ICP Maximalist e Plethora, ci possiamo aspettare qualche collaborazione esclusiva?

Sì, credo che esista un airdrop così divertente come quello organizzato da Plethora.

E non è ancora finita! 😉

Abbiamo anche annunciato la collaborazione con Portal. Hanno creato una piattaforma potente che ha soddisfatto tutte le nostre richieste.

Possiamo dire con orgoglio che siamo il primo progetto pubblicato su Portal e che alcune delle loro funzionalità sono state sviluppate grazie al nostro progetto.

Credo che ci saranno altre collaborazioni perché abbiamo alcune idee che sarebbe difficile implementare da soli.

VIZMOTOR Studio è stato un piacere per noi avervi nella nostra community, vi invitiamo a restare e continuare a tenerci aggiornati su tutte le novità! 🎉

Unisciti alla community

Entra a far parte di ICP Italia, il luogo in cui incubiamo e realizziamo idee attorno all'ecosistema di Internet Computer.