Community Fund: arriva la proposta di modifica

Share on twitter
Share on telegram
Share on linkedin
Share on email

Il Community Fund (CF) è stato annunciato nell’ottobre 2021 con lo scopo di creare uno strumento utile ad investire nell’ecosistema Internet Computer incentivando e supportando la nascita e lo sviluppo di nuove applicazioni e protocolli decentralizzati.

La partecipazione al Community Fund è possibile tramite il Network Nervous System (NNS), la DAO che regola e supporta lo sviluppo di Internet Computer, spuntando l’apposita casella nella pagina di gestione del Neuron desiderato.

Fino a qualche tempo fa la partecipazione al CF comportava l’assegnazione dei propri ICP in stake al fondo senza possibilità di revoca; con la riprogettazione effettuata dal team DFINITY cambia tutto.

Il nuovo design consentirà agli utenti di entrare ed uscire in qualsiasi momento dal Community Fund, utilizzando come asset la Maturity generata dagli ICP in stake: in questo modo saranno liberi di provare lo strumento senza vincolare il neuron per tutta la sua vita.

Il Community Fund introduce quindi il concetto di tesoreria controllata dal NNS. Gli obiettivi di questo organo sono:

  • aiutare il bootstrap dell’ecosistema delle DAO SNS (Service Network System)
  • essere in grado di reinvestire nella continua crescita dell’ecosistema

Ma qual è, nello specifico, il funzionamento del Community Fund?

La nuova proposta

Il processo del Community Fund può essere suddiviso in cinque fasi:

1. Adesione al Community Fund

Utilizzando una casella di spunta nella dapp NNS, un neuron può entrare e uscire dal CF in qualsiasi momento, anche durante un periodo di votazione.

2. Decisione di investimento

La proposta di investimento del CF fa parte della proposta SNS ed è essenzialmente una dichiarazione “Investi X ICP dalla CF in questo SNS”.

Di conseguenza, tutti i neuroni NNS voteranno sia per la creazione di un SNS per una dapp che per l’eventuale investimento del CF in quella dapp.

3. Vendita decentralizzata

Se la proposta per creare un SNS viene approvata ed inizia la vendita decentralizzata. La maturità dei neuron che partecipano al CF viene ridotta proporzionalmente di un importo X.

Se la vendita ha esito positivo, l’NSN minta X ICP come indicato nella proposta.

La tesoreria SNS riceve l’importo di X ICP.

  • La tesoreria NNS del CF riceve una quantità di neuron SNS corrispondenti agli X ICP versati.
    Questo amount comprende neurons con dissolve delay di diversa durata.


Se la vendita decentralizzata non va a buon fine, la maturità dei neuroni aderenti al CF viene nuovamente aumentata dell’importo di cui era diminuita in precedenza.

4. Partecipazione alla governance del SNS

La partecipazione al voto sulle proposte SNS viene trasmessa ai neurons CF tramite HotKeys sui neuroni NNS.

Il peso del voto è proporzionale alla maturità con cui si ha partecipato.

5. Aumento della maturità quando i neurons SNS si dissolvono

La tesoreria NNS del CF detiene neurons e token SNS, da vendere a sua discrezione.

Quando un insieme di neurons di un SNS si dissolve, il NNS valuta secondo il mercato il valore dei neurons SNS disciolti:  in prima fase, la valutazione avviene tramite una proposta, in una fase successiva questa valutazione potrebbe essere effettuata estraendo i dati da un DEX.

La maturità dei neurons CF che hanno investito nella dapp controllato da SNS viene aumentata dell’importo determinato.

L’NNS può vendere i token ottenuti in un secondo momento con l’obiettivo di massimizzare il prezzo di vendita. Dopo che l’NNS ha venduto i token del SNS, gli ICP ricevuto verranno brucati.

FAQ

Esatto, un utente può generare maturità e investire in SNS anche senza partecipare al CF.

Ma tramite il CF, un utente può attingere all’esperienza della comunity di IC e beneficiare di un processo di investimento automatizzato.

Sì, grazie al nuovo design, la metrica sulla dashboard verrà modificata per visualizzare in anche la maturità totale di tutti i neurons del CF.

Se un possessore di neurons CF non è favorevole a seguire la decisione del NNS per un determinato SNS proposto, può lasciare il CF (prima della fine della votazione) e rientrare in seguito.

Quando la proposta SNS viene accettata (con votazione NNS), il corrispettivo importo di maturità verrà prelevato dal neuron che aderisce al CF.

Se i neuroni CF rinunciano al CF mentre è aperta una votazione SNS, l’importo ICP proposto dal CF viene ridotto proporzionalmente.

Se i neurons si attivano durante un voto SNS, l’importo ICP che il CF investe in un SNS rimane lo stesso, ma la maturità di ciascun neurons sarà proporzionalmente ridotta.

I diritti di voto in un SNS saranno trasferiti ai neuroni del Community Fund tramite HotKeys.

Il NNS rimarrà il proprietario di quei neuroni SNS.

Quando un neuron SNS si dissolve, il NNS sarà il controller dei token di quel SNS.

Il NNS avrà la possibilità di vendere quei token in cambio di ICP o mantenere i token SNS.

A questo punto verrà valutato un valore di mercato dei token e i neuron del CF che sono esposti a questo investimento verranno ricompensati con un’adeguata quantità di maturità.

Qualsiasi ICP generato dalla vendita di token SNS verrà bruciato.

Unisciti alla community

Entra a far parte di ICP Italia, il luogo in cui incubiamo e realizziamo idee attorno all'ecosistema di Internet Computer.